trucco sposa firenze wedding makeup tuscany florence

Le nuove tendenze make-up per matrimoni 2023

Ciao a tutti!
Sono Angelo Nenna Pintor, truccatore professionista di celebrity e destination wedding in Toscana.

In questo articolo ti voglio parlare delle nuove tendenze di make-up per matrimoni che vedremo nel 2023.
Quindi, prendi appunti e scopri con me cosa c’è di nuovo!

Natural glow glam

Questo stile è perfetto per le spose che vogliono un aspetto naturale ma sofisticato. Utilizzando colori morbidi e una finitura luminosa, il “natural glam” enfatizza la bellezza naturale della sposa senza appesantirla con troppi prodotti. Prova questo look se vuoi un make-up leggero ma radioso.

Bocca in primo piano

La tendenza “statement lips” è perfetta per le spose che vogliono attirare l’attenzione sulle labbra. Utilizzando colori audaci come il rosso ciliegia o il fucsia brillante, questa tendenza aggiunge un tocco di personalità al look della sposa. Assicurati di scegliere un rossetto a lunga durata, così non dovrai preoccuparti di ritoccarlo durante il giorno!

Illuminante

Questa tendenza si concentra sull’aggiunta di un tocco di luccichio ai tratti chiave del viso, come gli occhi o le guance. Puoi usare l’illuminante in modo sottile o audace, a seconda di quanto vuoi farti notare. Questa tendenza è perfetta per le spose che vogliono un look luminoso e super glow.

Bold Brows

Infine, la tendenza “bold brows” è ancora forte. Questa tendenza si concentra sull’accentuare le sopracciglia per creare un look definito e forte. Utilizzando prodotti per sopracciglia come il gel o la matita, puoi ottenere sopracciglia spesse e audaci. Questa tendenza è perfetta per le spose che vogliono un look audace ma elegante.

Ecco a te le nuove tendenze di make-up per matrimoni!

Spero che queste idee ti abbiano ispirato e ti abbiano dato qualche idea per il tuo look da sposa.
Ricorda sempre di scegliere un look che ti faccia sentire a tuo agio e ti rappresenti al meglio.

A presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su